Ripulire le tracce di qualsiasi Antivirus sul PC

Se vuoi disinstallare in maniera pulita e definitiva un Antivirus devi sicuramente leggere questa mini guida! Gli antivirus quando vengono disinstallati lasciano comunque delle tracce, che si trovano nel registro ed in cartelle sparse sul tuo Hard Disk. A volte causano anche problemi con future installazioni di altri Antivirus, è quindi consigliabile ripulire il PC dalle tracce del software di sicurezza che avevate installato.

Disinstallazione con modalità provvisoria

Quando disinstallate un antivirus fatelo sempre dalla modalità provvisoria (leggi la nostra guida) in modo tale che l’operazione non si blocchi ed elimini anche file che altrimenti sarebbero bloccati dai processi dell’antivirus. Per questa guida quindi dobbiamo utilizzare la modalità provvisoria. Per accedere a tale modalità dovete premere il pulsante F8 sulla tastiera un paio di secondi dopo aver acceso il PC. Continuate a premerlo finché non vi verrà fuori la schermata di scelta della modalità provvisoria.

Ripulire le tracce di qualsiasi Antivirus sul PC
Avvio modalità provvisoria

Un alternativa per accedere alla modalità provvisoria è riavviare il PC in tale modalità. Per fare ciò tenete premuti i tasti Win+R e nella finestra che apparirà digitate “msconfig” senza apici e date avvio.

Msconfig

Andate in Opzioni di avvio e scegliete la modalità provvisoria (potete scegliere la versione minima o con rete) e cliccate sul Applica.

Ora riavviate il PC ed entrerà nella modalità provvisoria. per riavviare nella modalità normale dovete poi entrare di nuovo in msconfig e togliere la spunta alla modalità provvisoria. Da qui potete disinstallare l’Antivirus semplicemente dal pannello di controllo. Ora passate al prossimo step.


Ripulire tracce di tutti gli antivirus

Per fare ciò utilizzeremo i tool messi a disposizione dagli stessi antivirus per rimuovere qualsiasi traccia della loro installazione. Questi strumenti vengono chiamati Removal Tool e li dobbiamo utilizzare in modalità provvisoria affinché funzionino al meglio. Qui di seguito vi elencherò quelli degli Antivirus più utilizzati:

N.B. tutti i tool sopra elencati vanno usati in  modalità provvisoria 


Ripulire i Browser dalle estensioni degli antivirus

Non dimenticate di eliminare anche le eventuali estensioni Antivirus rimaste attive sui Browser. In questo caso non dovete far altro che rimuoverle dalle impostazioni dei vari Browser che utilizzate. Su Google Chrome basta immettere nella barra degli indirizzi “chrome://extensions/” ed eliminare le estensioni relative agli Antivirus disinstallati. Su Firefox l’operazione è analoga con l’unica differenza che si chiamano componenti aggiuntivi. Rimuovete il componente aggiuntivo relativo all’Antivirus disinstallato e il gioco è fatto!


Disinstallare con Revo Uninstaller

Una via alternativa è utilizzare il software Revo Uninstaller in versione gratuita. Ci permette di disinstallare qualsiasi programma ripulendo l’Hard Disk di tutte le sue voci inutili (registro file e cartelle). Per quanto questo software sia completo e sicuro consiglio di utilizzare i tool ufficiali se non siete molto esperti e per evitare di fare danni!

revo_uninstaller_pulizia_antivirus

Revo ha anche l’opzione di disinstallazione forzata, per eliminare in modo forzato il programma in questione.


Conclusioni – La procedura di eliminazione definitiva e pulita di un Antivirus deve seguire degli step ben precisi e passare obbligatoriamente dalla modalità provvisoria. In questo modo saremo sicuri di aver eliminato ogni traccia della suite di sicurezza disinstallata. Consiglio comunque di creare un punto di ripristino prima di eseguire i vari step di questa guida.

Lascia un commento