“Microsoft Excel ha riscontrato un problema e deve chiudere” quando si avvia Excel per Mac

Sintomi

Quando si tenta di avviare Microsoft Excel per Mac, viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

Microsoft Excel ha riscontrato un problema e deve essere chiuso. Siamo spiacenti per il disagio.

Causa

Questo errore può verificarsi se una delle seguenti condizioni è vera: 

  • Le preferenze di Excel sono danneggiate.
  • I programmi in esecuzione in background interferiscono con Excel per Mac.
  • I file dell’applicazione sono danneggiati.
  • Il profilo di un account utente è danneggiato.

Soluzione

Per risolvere il problema, provare a eseguire i metodi seguenti, in ordine, finché il problema non viene risolto.

Metodo 1

Passaggio 1: chiudere tutti i programmi

Prima di continuare, è necessario chiudere tutti i programmi. Per chiudere un’applicazione, selezionare l’applicazione sulla barra degli strumenti (in alto) e quindi selezionare Quit. Se non si riesce a chiudere un’applicazione o non si è certi di come, tenere premuti i tasti Command e Option e quindi premere ESC sulla tastiera. Selezionare l’applicazione nella finestra “Force Quit Application”, quindi selezionare Force Quit. Fare clic su Force Quit per uscire dall’applicazione.

Nota

Non è possibile uscire da Finder.

Al termine, fare clic sul pulsante rosso nell’angolo in alto a sinistra e andare al passaggio 2.

Passaggio 2: rimuovere le preferenze di Excel

  1. Uscire da tutte le applicazioni di Microsoft Office per Mac.
  2. Scegliere Homedal menu Vai .
  3. Aprire la raccolta. Note La cartella della raccolta è nascosta in Mac OS X Lion. Per visualizzare questa cartella, tenere premuto il tasto opzione mentre si fa clic sul menu Vai .
  4. Apri le Preferenze.
  5. Trascinare com. Microsoft. Excel. plist sul desktop. Se non è possibile individuare il file, Excel utilizzerà le preferenze predefinite. Andare al passaggio 7.
  6. Aprire Excel e verificare se il problema si verifica ancora. Se il problema persiste, chiudere Excel, ripristinare il file nel percorso originale e passare al passaggio successivo. Se il problema è stato risolto, trascinare com. Microsoft. Excel. plist nel Cestino.
  7. Uscire da tutte le applicazioni di Office per Mac.
  8. Scegliere Homedal menu Vai .
  9. Aprire la raccolta. Nota La cartella della raccolta è nascosta in Mac OS X Lion. Per visualizzare questa cartella, tenere premuto il tasto opzione mentre si fa clic sul menu Vai .
  10. Apri le Preferenze.
  11. Aprire Microsoft, quindi trascinare com. Microsoft. Excel. prefs. plist sul desktop. Se non è possibile individuare il file, Excel utilizzerà le preferenze predefinite. Andare al passaggio 13.
  12. Aprire Excel e verificare se il problema si verifica ancora. Se il problema persiste, chiudere Excel, ripristinare il file nel percorso originale e passare al Metodo 2. Se il problema è stato risolto, trascinare com. Microsoft. Excel, prefs. plist nel Cestino.

Metodo 2

Utilizzo dell’opzione “Repair Disk Permissions”

È possibile utilizzare l’opzione repair disk permissions per risolvere i problemi relativi alle autorizzazioni in Mac OS X 10,2 o versioni successive.Per utilizzare l’opzione repair disk permissions , eseguire la procedura seguente:

  1. Scegliere utilitàdal menu Vai .
  2. Avviare il programma di utilità disco.
  3. Fare clic sull’unità disco rigido principale del computer.
  4. Fare clic sulla scheda First Aid .
  5. Fare clic su repair disk permissions.

Nota

Il programma di utilità disco consente di riparare solo il software installato da Apple. Questa utilità ripristina anche le cartelle, ad esempio la cartella applicazioni. Tuttavia, questa utilità non ripristina il software presente nella cartella Home.

Aprire Excel e verificare se il problema è stato risolto. In caso contrario, continuare con il metodo 3.

Metodo 3

Creare e utilizzare un nuovo account utente

Per creare un nuovo account utente, eseguire la procedura seguente.

Nota

È necessario reinstallare Office se si effettua l’accesso con un nuovo account.

  1. Fare clic sull’icona Apple e quindi fare clic su Preferenze di sistema.

Fare clic su account.

Fare clic sul segno più (“+”) nell’angolo in basso a sinistra per aprire la finestra nuovo account.

Nota

Se non si è l’amministratore del computer, fare clic su fare clic sul blocco per apportare modifiche. Eseguire l’accesso utilizzando il nome utente e la password dell’amministratore e quindi fare clic su OK.

Digitare il test di Word per il nome utente e lasciare vuota la casella password.Fare clic su Crea account. Quando viene visualizzato un messaggio di avviso, fare clic su OK.

Fare clic per selezionare Consenti agli utenti di amministrare il computer. Se questa opzione non è disponibile, basta andare al passaggio successivo.

Fare clic sull’icona Apple e quindi fare clic su * * Disconnetti * nome * * *.

  1. Accedere con l’account di test.

Aprire Excel e verificare se il problema è stato risolto. Se è possibile salvare quando si utilizza un nuovo account utente, contattare il supporto tecnico Apple per risolvere i problemi relativi all’account esistente. Se non si desidera mantenere l’account esistente, è possibile rinominare l’account “test” creato nella procedura seguente e continuare a utilizzare quell’account.

Lascia un commento